COME MONTARE UN RUBINETTO MISCELATORE

Sostituire un rubinetto con miscelatore è facilissimo; basterà acquistare l’occorrente e seguire dei semplici passaggi. Considerando che il rubinetto verrà usato per molto tempo vi consigliamo di investire su un prodotto di buona qualità.

Ma vediamo ora l’occorrente:

– Rubinetto
– Cacciavite
– Chiave inglese
– Guanti
– Pappagallo

Indossare innanzitutto dei guanti di protezione e chiudere l’acqua girando in senso in orario i rubinetti che vanno al rubinetto posti sotto al lavandino. Smontare quindi il vecchio lavandino svitando tutte le viti e i dadi con una chiave inglese o un pappagallo.
Attenzione: potrebbe uscire dell’acqua che era presente nel tubo, peciò munirsi anche di stracci per asciugare.

A questo punto sollevare il vecchio rubinetto, i tubi e tutto il resto e toglierli dal lavandino, esaminando che i vecchi tubi non siano rovinati. Prima di installare il nuovo rubinetto pulire bene la zona in cui era il vecchio.

Adesso con un cacciavite, fissare i perni e avvitarli al rubinetto nuovo, collegando tutto nuovamente ai tubi, utilizzando sempre il pappagallo. Inserire quindi il rubinetto nuovo nell’apposito foro presente nel lavandino. Prendere le piastrine presenti nella scatola del rubinetto e fissarle sotto il lavandino. Applicare la guarnizione ed avvitare tutto il rubinetto, evitando delle fuoriuscite di acqua.

Per ulteriori informazioni contattaci

[contact-form-7 404 "Not Found"]