COME POSARE LA GUAINA BITUMINOSA

COME IMPERMEABILIZZARE UN TERRAZZO PAVIMENTATO
2 Aprile 2020

La guaina bituminosa è il tipo di impermeabilizzante più utilizzato e diffuso in campo edile; è economica e facile da posare ma non si adatta a tutti i tipi di sottofondo.
Prima di procedere alla posa, ricordarsi di indossare sempre un paio di occhiali e le scarpe di sicurezza.

Occorrente:
– rotoli di guaina bituminosa
– catramina (primer)
– scopa o bidone aspiratutto
– cannello a gas
– cazzuola

Primo step:
Pulire con estrema cura il sottofondo con una scopa o con il bidone aspiratutto, poichè qualsiasi impurità potrebbe bucare la guaina.

Secondo step:
Per facilitare la presa della guaina bituminosa, stendere una mano di primer, la catramina.

Terzo step:
Fissare un’estremità del rotolo di guaina ad un’estremita della superficie e, con cannello e cazzuola, una volta posizionati al centro del rotolo, iniziare a srotolarlo. Man mano che si procede alla stesura della guaina, fiammare il recto (la facciata anteriore del rotolo) prima che tocchi la superficie; fatto questo, fiammare lo stesso tratto dall’altro lato.

Quarto step:
Livellare le parti lungo i lati, dapprima accavallandole di circa 7 o 8 centimetri con la cazzuola, poi fiammandole. Se non vi è lo spazio per accavallare la guaina, ritagliate un bordo di 10 centimetri circa di guaina e fissatelo all’ estremità, in modo che non si creino punti di debolezza per l’infiltrazione dell’acqua piovana.

Concludere l’intervento applicando la pavimentazione scelta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi