PITTURE ANTICONDENSA E ANTIMUFFA

COME APPLICARE “CEBOSTYLE ANTICO”
1 Marzo 2015

Avere una casa accogliente, salubre e priva di muffe è importantissimo, poichè sia le muffe che i funghi sono responsabili di molte patologie delle vie respiratorie; pertanto combatterli è un obbligo. Il principale responsabile della loro proliferazione è la condensa, figlia del vapore acqueo, che si forma facilmente in ambienti di piccole dimensioni dove l’umidità è più elevata, come bagni, cucine, sgabuzzini poco isolati ed esposti alle intemperie.

Per prevenire o risanare i danni provocati dalla condensa e di conseguenza dalle muffe, si può ricorrere a vari rimedi, come ad esempio un isolamento a cappotto esterno o interno che risulta però essere costoso e a volte non possibile.

 

 

Vi consigliamo quindi di provare a risolvere il problema con sistemi molto performanti ma allo stesso tempo poco costosi, come l’utilizzo della Pittura IndekoTherm-W della Caparol, pittura speciale termo riflettente, traspirante e antimuffa.

Ma vediamo come applicarla:

– Dopo aver applicato su tutta la superficie interessata il disinfettante battericida Caparol Capatox lasciandolo agire 24/48 ore, si può procedere alla rimozione con una spugna della flora staccata e igienizzata.

– Una volta avvenuta la completa asciugatura dell’eventuale fondo, qualora fosse stato necessario applicarlo (Caparol Innengrund ,Acryl-Hydrosol),  possiamo procedere all’applicazione sempre in 2/3 mani piene di IndekoTherm-W in una quantità di 200 ml/mq per mano. La particolarità della pittura IndekoTherm-W è data dalle speciali cariche in grado di ridurre i fenomeni di condensa superficiale e la capacità di resistere all’aggressione di muffe.
IndekoTherm-W può essere applicata su tutti i tipi di intonaco e su vecchie pitture ben ancorate all’interno; per il suo effetto di termo-riflettenza  dagli applicatori è considerata una “Pittura Calda”.

Per ulteriori informazioni contattaci

[contact-form-7 404 "Not Found"]